martedì 1 dicembre 2009

Dr. Rapage

Lui è il vero Dr. Rapage, noto uomo lucertola sempre pronto a sorprendere grandi e piccini.
Ma soprattutto i grandi.
Non ha peli sulla lingua, fa quello che stracazzo gli pare e odia il conformismo e le zeppole al forno.
Contattaci non molto tempo addietro, ci chiese espressamente di scrivere un pezzo su di lui.
E noi non ci siamo fatti pregare.


Faccio sci d'acqua sull'asfalto,
bevo birra doppio malto
tiro di boxe nei vostri letti
faccio bordello sopra i tetti
indosso solo una cravatta marrone
e piscio dal balcone!
Siete puritani ma perversi
E per questo che voi siete diversi
Sono il Dr. Rapage
quel che vi dico vi mette a disage
se vieni qui ti faccio un presage
Let's play with what I need
Suono molto tua madre,
allevo gazze ladre
gioco a baseball nel tuo cesso
e ti resto sempre impresso
provoco risse nelle chiese
non ne pago mai le spese
sono una merda a tutto tondo
io amo la fame nel mondo
Sono il Dr. Rapage
quel che vi dico vi mette a disage
se vieni qui ti faccio un presage
e ti auguro bon voyage
Let's play with what I need
Affitto uteri alla mammina
Poi li riempio di benzina
Sono il re della procreazione
vengo in culo alla nazione
Io dilapido il salario
dell'impiegato precario
Faccio questioni su tutto
poi nel vortice mi butto
Sono il Dr. Rapage
quel che vi dico vi mette a disage
se vieni qui ti faccio un presage
e ti auguro bon voyage
Let's play with what I need
Son l'incarnazione dell'esagerazione
fecondo con lo sguardo ti procuro il ritardo
Sono la gran gioia del tuo io da troia
dico ciò che penso e dono un nuovo senso
Al tuo punto di vista da pratico arrivista
mino le sicurezze muto in merda le carezze
I'm Dr. Rapage • Do you want a presage?

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog